BLOG - Mafi recinzioni e reti metalliche

Mafi vendita reti e recinzioni
Vai ai contenuti

Proteggi la tua proprietà: consigli su reti e recinzioni

Mafi recinzioni e reti metalliche
Pubblicato da in News · 19 Aprile 2019
Negli ultimi anni la recinzione a rete saldata è cresciuta di popolarità ed è ampiamente disponibile da una varietà di fornitori. Il design si presta ad applicazioni in cui la visibilità, la velocità di installazione e il basso costo sono requisiti primari. Ci sono molti fattori che distingueranno un recinto ornamentale da una rete elettro-saldata a maglie in grado di fornire sicurezza. Ecco alcuni consigli su reti e recinzioni da considerare per proteggere la tua proprietà.
 
Qualità dell’acciaio
 
Tutti i pannelli di recinzione saldati sono realizzati come bobine di filo d’acciaio. Come per tutti i prodotti in acciaio, la qualità e la durata del prodotto finito derivano dall’affermazione di un buon materiale e questo è in gran parte un fattore del processo di produzione del filo.
Quando possibile, è necessario verificare che il filo di acciaio utilizzato dal produttore del pannello di recinzione sia di buona qualità e riconducibile a una fonte accreditata ISO 9001: 2015 per garantire la coerenza e l’aderenza alle specifiche dei materiali e alle tolleranze.
 
Diametro del filo
 
I pannelli rigidi reticolari saldati sono quasi sempre venduti con un rivestimento protettivo che copre il filo, sia pre-zincato (zincato prima della saldatura), zincato dopo saldatura, rivestito in lega di zinco o rivestito in plastica.
Alcuni produttori misurano i loro diametri di filo dopo l’applicazione del rivestimento. Un filo di diametro più piccolo con uno strato più pesante di rivestimento non fornirà la stessa resistenza strutturale e resistenza al taglio di un prodotto realizzato con filo di diametro maggiore, anche se entrambi saranno mostrati dello stesso diametro.
 
Rivestimento del pannello a rete zincato prima della saldatura
 
La rete metallica è fabbricata con filo pre-zincato, cioè con rivestimento di zinco prima di essere saldati insieme. Durante la produzione, ogni intersezione di fili orizzontali e verticali viene saldata per formare il pannello a maglie. Tuttavia, il processo di saldatura rimuove efficacemente lo strato protettivo di zinco, lasciando il filo non protetto e soggetto a corrosione proprio nei punti in cui è necessario mantenerne l’integrità.
 
Rete elettrosaldata
 
I pannelli di recinzione in rete rigida zincati, con rivestimento di zinco dopo che i fili sono stati saldati in posizione, sono intrinsecamente più durevoli dei pannelli realizzati con fili pre-zincati. I pannelli fabbricati sono in genere zincati a caldo per una copertura totale del rivestimento di zinco. Il rovescio della medaglia di questo processo è che richiede una significativa “sbucciatura” dopo la produzione per rimuovere imperfezioni superficiali e punte di zinco taglienti che si aggiungono al costo.
 
Recinzioni con lega di zinco rivestita in lega prima della saldatura
 
La notevole eccezione alla regola è con pannelli fabbricati con filo rivestito in lega di zinco. Il maggiore contenuto di alluminio del filo rivestito consente al giunto di “curarsi” a temperature di saldatura e, di conseguenza, mantenere la protezione contro la corrosione.
 
Verniciatura a polvere poliestere
 
La verniciatura a polvere secondo la norma viene applicata a un substrato rivestito in lega di zinco o zincata per fornire una finitura decorativa in una gamma di colori praticamente illimitata. Inoltre, il rivestimento a polvere migliora la durata di una recinzione a rete fornendo un ulteriore strato protettivo.
 
Recinzioni con rivestimenti termoplastici
 
Come la verniciatura a polvere, i rivestimenti termoplastici vengono spruzzati su un substrato in lega zincata o in zinco e questo è particolarmente efficace nelle applicazioni in cui la recinzione è esposta ad atmosfere severe o corrosive, come aree costiere, deserti e impianti industriali.
La combinazione di rivestimento termoplastico su un substratofornirebbe la massima protezione della superficie a una recinzione del pannello a maglie. Tutti i pannelli a maglie sono rivestiti in lega di alluminio e zinco prima del rivestimento finale.
 
Poste e fissaggi
 
I montanti e il fissaggio meccanico dei pannelli di rete elettrosaldata ai montanti sono essenziali per le caratteristiche di sicurezza e protezione delle recinzioni in rete, e alcuni produttori sono lieti di ridurre i costi; vale quindi la pena dare un’occhiata più da vicino. La rete metallica impiega almeno due punti di fissaggio meccanico anti-vandalismo per clip; dalla demarcazione a basso costo, facilmente e rapidamente installata, alla scherma sportiva, fino alle combinazioni di legno e maglie, fino alla barra verticale e al sistema di recinzione di sicurezza con innovative proprietà anti-taglio e auto-rigeneranti per siti ad alto rischio.
 
Rete ornamentale
 
La rete ornamentale rappresenta il classico design a scherma a “V”, ideale per aree residenziali, immobili commerciali, scuole o parcheggi. Le sue proprietà anti-arrampicata e le pieghe rinforzanti del profilo a “V” migliorano la rigidità e la resistenza del pannello. Presenta fili verticali e orizzontali più spessi e un’apertura più piccola, ideale per le applicazioni a rischio più elevato in cui la sicurezza è una priorità.
Inoltre, le reti ornamentali possono essere con profilo piatto e doppio filo orizzontale e sono l’ideale per siti commerciali leggeri o installazioni simili; ovunque la durata e la sicurezza sono considerazioni importanti.
 
Recinzioni preassemblate
 
Le recinzioni del pannello preassemblate possono essere più facili da assemblare ma potrebbero non essere in grado di seguire il paesaggio come una recinzione componente. Il metallo, il vinile e alcuni recinti in legno sono disponibili come pannelli.


FONTE :
https://www.varesenews.it/2019/01/proteggi-la-tua-proprieta-consigli-reti-recinzioni/783514/




Torna ai contenuti